Presentazione Corso FER

  • Elettrico
  • Termoidraulico

per Responsabili Tecnici

RESPONSABILE TECNICO
Requisito Responsabile Tecnico ottenuto secondo il D.M. 37/08 art. 4 comma 1
–       Lettera A
–       Lettera B
–       Lettera C
–       Lettera D

ADiploma di laurea in materia tecnica specifica conseguito presso una università
statale o legalmente riconosciuta;
a-bis) diploma di tecnico superiore previsto dalle linee guida di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 25 gennaio 2008, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 86 dell’11 aprile 2008, conseguito in esito ai percorsi relativi alle figure nazionali definite dall’allegato A, area 1 – efficienza energetica, al decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università’ e della ricerca 7 settembre 2011;
BDiploma o qualifica conseguita al termine di scuola secondaria del secondo ciclo con specializzazione relativa al settore delle attività di cui all’articolo 1, presso un istituto statale o legalmente riconosciuto, seguiti da un periodo di inserimento, di almeno due anni continuativi, alle dirette dipendenze di una impresa del settore. Il periodo di inserimento per le attività di cui all’articolo 1, comma 2, lettera d) è di un anno;
CTitolo o attestato conseguito ai sensi della legislazione vigente in materia di formazione professionale, previo un periodo di inserimento, di almeno quattro anni consecutivi, alle dirette dipendenze di una impresa del settore. Il periodo di inserimento per le attività di cui all’articolo 1, comma 2, lettera d) è di due anni;
DPrestazione lavorativa svolta, alle dirette dipendenze di una impresa abilitata nel ramo di attività cui si riferisce la prestazione dell’operaio installatore per un periodo non inferiore a tre anni, escluso quello computato ai fini dell’apprendistato e quello svolto come operaio qualificato, in qualità di operaio installatore con qualifica di specializzato nelle attività di installazione, di trasformazione, di ampliamento e di manutenzione degli impianti di cui all’articolo 1.

SANZIONI IN CASO DI MANCATO AGGIORNAMENTO

I responsabili tecnici che effettuano installazione e manutenzione straordinaria degli impianti di:

• pompe di calore;

• caldaie, stufe e caminetti a biomassa (pellet, legna etc.);

• pannelli solari termici;

• pannelli solari fotovoltaici.

Devono mantenere la qualifica professionale di “Installatore e manutentore straordinario di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili“, in caso contrario devono escludere tali impianti dalle loro attività e non possono rilasciare dichiarazioni di conformità.

N.b. Il corso Fer deve essere aggiornato ogni 3 anni

SE NON ADEMPI ALL’AGGIORNAMENTO

  • NON PUOI RILASCIARE DICHIARAZIONI DI CONFORMITÀ

Modalità: CORSO E-LEARNING